Skip to content

Milano Fahion Week, il calendario e gli indirizzi. Che la Settimana della Moda a Milano abbia inizio!

22 settembre 2010

Da Gucci ad Armani: 78 presentazioni di collezioni in 7 giorni.

La moda vuole riscattarsi e lo fa in questa nuova Settimana della Moda milanese. 78 sfilate e 65 presentazioni in sette giorni.

La rivoluzione ha inizio e si comincia con l’abbandono della tanto amata fiera, a favore del cuore della città di Milano.

Palazzo Giureconsulti, la Loggia dei Mercanti, Palazzo Clerici e Circolo Filologico.

Finalmente la nostra moda si riappropria dei suoi sette giorni, ridotti a quattro durante le scorse sfilate su pressione della Condé Nast e della direttrice di Vogue America Anna Wintour.

Oltre a questa novità, tanto meritata, è stato deciso di eliminare piccoli brand a favore dell’alto livello degli stilisti.

Al via mercoledì 22 settembre con Angelo Marani, Paola Frani, Gucci, Richmond, Alberta Ferretti, Scognamiglio.

Il 27 settembre é la volta di Giorgio Armani mentre in chiusura, il 28 settembre, ci saranno Aigner e 1a Classe Alviero Martini.

  • Nessun timore per chi non avesse l’invito alle sfilate!

Oltre alle presentazioni online sui siti delle case di moda che partecipano alla Settimana della Moda, verranno istallati maxischermi posizionati in aree strategiche di Milano: Piazza San Babila, Piazza Cordusio e Via dei Mercanti.

Le sfilate saranno anche trasmesse in live streaming sul sito della Camera Nazionale della Moda italiana (Cnmi: un servizio di live streaming offerto gratuitamente alle case di moda che hanno scelto di sfilare nelle nuove location scelte per ospitare i defilè: le Sale di Palazzo Clerici, Circolo Filologico e Loggia dei Mercant). Le sfilate, delle maison che hanno aderito a questa iniziativa, saranno trasmesse in diretta e saranno visibili, a partire da mercoledì 22 Settembre ai seguenti indirizzi : http://live.cameramoda.it (per pc); http://mobile.cameramoda.it (per smartphone).

Le medesime sfilate saranno inoltre trasmesse, sempre in diretta, su due ledwall esterni, collocati in Via Mercanti, tra Palazzo Giureconsulti e la Loggia dei Mercanti.

  • Ma non è finita qui: ieri sera a Palazzo Morando è stata inaugurata una mostra istallazione con le collezioni di 10 stilisti selezionati dalla rivista Vogue e premiati da Franca Sozzani e Anna Wintour. L’evento di cui parliamo è “Who’s the next“, dove 10 artisti emergenti e finalisti del progetto “Vogue talents” avranno la possibilità di avere un palcoscenico esclusivo per presentare le loro collezioni.

Non a caso é stata scelta come location Palazzo Morando, imponente e incantevole edificio Settecentesco. Questo sarà il centro nevralgico di numerosi eventi proprio in occasione della Settimana della Moda. Quali?

One size fits“, progetto di Ivano Atzori che ha spinto artisti quali Haider Ackermann, Neil Barret, Ennio Capasa, Missoni, N.21, Raf Simons, Riccardo Tisci, Vivienne Westwood e Bernhard Willhelm a mettersi alla prova con l’eccentricità di un capo come il passamontagna. Ma c’è anche la mostra post-sfilata, 29 Settembre 2010, del fotografo Marco Glaviano. Si tratta dell’esposizione degli scatti di modelle e celebrità nella retrospettiva “Jazz&models“.

  • Infine, una data da segnare nella vostra agenda degli appuntamenti da non perdere. Il 15 Novembre 2010 sarà il giorno dei festeggiamenti per i 70 anni di Roberto Cavalli. Un party? No, ma una sua personale in veste di fotografo.
  • Moda e hightech.

Tra le novità di quest’anno – lo avrete capito – c’è sicuramente la collaborazione delle case di moda con il mondo della tecnologia.

Gucci, ad esempio, ha organizzato una sfilata vituale con posti a sedere numerati, dati in opzione settimane fa;  Ermanno Scervino racconterà il suo backstage dalle pagine di Facebook.

Ma le vere star di quest’anno molto attese sapete quali sono?

  • Le Fashion Blogger! Invitate dagli stilisti nel parterre dei loro catwalk, prese come icone di stile, artiste nella diffusione viral delle notizie.

Perciò, se vorrete, vi invitiamo ad intervenire proponendo eventi, cocktails o apertivi che ci saranno in questa settimana, non esitate a scrivere nella sezione “Lasciate un commento”.

Insomma, non ci resta che viverci questa Settimana della Moda: le novità della Primavera/Estate 2011 sta arrivando… Troppo presto per dirlo? Beh, se considerate che tutto gira alla velocità della luce, il presente insegue il futuro e quasi riesce ad afferrarlo, anche la moda ha il suo bel perché in fatto di frenesia, rivelazioni. Il fashion impone spesso dictat…sarà in grado di stupirci nuovamente?

Milanoincontemporanea vi augura buona settimana della moda.

Info: http://www.cameramoda.it/intro.php; http://www.cameramoda.it/mmd/mfc_raggiungere.php; http://www.vogue.it/ ;http://www.vogue.it/talents/vogue-per-i-giovani/2010/09/who-is-on-next

MilanoincontemporaneaV

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: