Skip to content

Strage di via Palestro 2010: giornata della memoria al PAC con aperture e sconti straordinari

27 luglio 2010

27 luglio 1993, ore 23,14. Un’autobomba esplode davanti al PAC, Padiglione di arte contemporanea, a Milano.

Lo stesso che oggi ospita la mostra “Zhang Huan, arte in cenere”.

Poco prima della mezzanotte, cinque furono i caduti fra vigili del fuoco, un vigile urbano e un immigrato che dormiva su una panchina. E grave fu la ferita del Padiglione di arte contemporanea.

27 luglio 2010: sono passati diciassette anni. Il PAC ha deciso di commemorare la strage di via Palestro con una giornata speciale, ecco gli appuntamenti:

  • apertura straordinaria fino alle 23.30 della mostra Zhang Huan | Ashman [link]
  • ingresso ridotto a 4 euro per l’intera giornata
  • sconto del 10% sul catalogo della mostra
  • omaggio a tutti i visitatori di una copia del racconto PAC domestico di Gianni Biondillo.

L’arte è davvero la via attraverso la quale un uomo può ricordare un altro uomo – spiega l’assessore alla Cultura Massimiliano Finazzer Flory -, salvarne la memoria. Il fatto che il Pac possa essere al servizio di una pagina così dolorosa della nostra storia aiutandola a divenire memoria condivisa, ma anche impegno concreto contro le mafie, è una grande occasione per tutti”.

Fonte: Exhibart

MilanoincontemporaneaP

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: