Skip to content

Musica e stelle al Planetario di Milano: “Candore della luna”

13 dicembre 2009

Provate a vedere se ci sono ancora posti – gratuiti e su invito – per l‘esclusivo concerto di stasera al Planetario Ulrico Hoepli.

Cosa c’è di più romantico di una serata in musica sotto le stelle di Milano e il “Candore della luna“?

Dovrete recarvi allo Urban Center di Galleria Vittorio Emanuele oppure chiamare il numero 02.88456555 e magari sarete tra gli ultimi fortunati ad assistere alla serata di musica e stelle in omaggio Galileo.

Dopo i numerosi eventi che hanno segnato questo anno astronomico, il “Candore della luna” vuole raccontare la vicenda intellettuale di Galileo,“Matematico e filosofo Primario” figlio di Vincentio Galilei, nobile fiorentino, intellettuale, speculatore di musica e liutista: nonchè fratello di un altro liutista, Michelangelo.

Attraverso l’orchestra, gli appassionati di storia e buone note ripercorreranno le lettere e gli scritti, la condanna e l’ abiura del genio astronomico, fino a  prendere parte alla rivoluzione del cosmo.

Ecco la formazione:
Fortuna Ensemble
liuti – Carlo Stringhi, Roberto Cascio, Fabio Mori
violino – Katia Ciampo
flauti – Nozomi Shimizu
percussioni – Giovanni Tufano

Ma non preoccupatevi, il Planetario Ulrico Hoepli ha un ricco programma da sfogliare, per accoccolarsi sotto le stelle anche nel pieno del frastuono della Milano contemporanea.

“Candore della luna”

Planetario Ulrico Hoepli
Corso Venezia, 57

13 dicembre 2009
a partire dalle ore 21:00

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: