Skip to content

Norman Parkinson alla Galleria Sozzani. L’unione di arte e moda

29 novembre 2009


Inaugura oggi una mostra davvero speciale alla Galleria Sozzani di Corso Como 10, “Norman Parkinson- A very British Glamour”. Il protagonista è Norman Parkinson (Londra 1913- Singapore 1990), fotografo e ritrattista di moda e, come amava dire di sè, di un’intera epoca.

Ecco un esempio magistrale e molto brandizzato del modo in cui luoghi glam della Milano di oggi sanno trasformarsi in centri di cultura di grande richiamo e di gran moda.

Poi, se la location è patinata, allora non possiamo che trovarvi esposte immagini altrettanto accattivanti, seduttive, anche se sempre molto realiste.Sono le fotografie di Parks, come voleva farsi chiamare, e che vi propongo nella gallery.


56 anni di scatti in cui ha raccontato la storia e i suoi personaggi, tra tutti la Famiglia Reale Inglese, su alcune delle riviste più fashion del mondo, come Harper’s Bazaar e Vogue.

Pensate che Norman Parkinson fu il primo fotografo a ritrarre le modelle en plain air, cioè al di fuori dello studio: una rivoluzione per gli anni Quaranta e che da oggi troverete a mo’ di cavalcata – le foto esposte vanno dagli anni ’30 agli anni ’80 –  in questa mostra in Corso Como 10 realizzata in collaborazione con The Norman Parkinson Archive.

“Norman Parkinson- A very British Glamour”
Galleria Franca Sozzani
corso Como 10
www.galleriacarlasozzani.org

Dal 29 novembre al 17 gennaio 2010

Immagini: Repubblica.it

No comments yet

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: