Skip to content

Camparitivo al Triennale Design Café

23 dicembre 2008

Tanta gente, musica, e un open bar dedicato all’aperitivo più rosso che c’è: ecco che anche noi di Milanoincontemporanea entriamo nella storia del Campari, la bevanda che ha fatto la storia della cartellonistica, della pubblicità e dell’happy hour all’italiana.

Nel dehor pensato e progettato dall’architetto Matteo Ragni, design  architettura e divertimento si armonizzano in un aperitivo che è anche un luogo di incontro con l’arte e le idee di molti.

Special guest star, il nuovissimo bicchiere realizzato sempre da Matteo Ragni (sulla nostra pagina Facebook abbiamo giocato a farne da testimonial): un calice comodo e multiuso da incastrare nelle storiche boccette del Camparino super Milanese e ora anche Contemporaneo.

Ecco il nostro racconto, per immagini

Lascia un commento

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger cliccano Mi Piace per questo: